MARIO EQUICOLA E GLI AUTOMI DI SAINT ANTOINE L’ABBAYE

Modello dell'automa cavaliere di Leonardo e (a fianco) i suoi meccanismi interni (esposizione Leonardo da Vinci. Mensch - Erfinder - Genie, Berlino 2005) (fonte: Wikipedia, pubblico domino). Il viaggio in Provenza di Mario Equicola del 1517 fu intrapreso al seguito di Isabella d’Este Gonzaga con la finalità, come dichiarato dalla Marchesa, di sciogliere un voto presso il santuario della Maddalena a Nanse. Durante il viaggio ci fu la visita al santuario di Saint Antoine l’Abbaye in Delfinato [1], poco oltre il confine con la Provenza sul fiume Isère. La descrizione lasciataci da Mario Equicola nell’Iter rimane impressa nell’immaginazione del lettore: il maestoso organo a canne e i suoi automi

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici su
  • Facebook Basic Square

© COPYRIGHT 2017-2020 - ALL RIGHTS RESERVED /// ARCHEOVALLE

ARCHEOCLUB D'ITALIA SEDE VAL DI COMINO                    

                                                             SEDE LEGALE: SAN DONATO VAL DI COMINO - VIA DUOMO, 9

INFO@ARCHEOVALLE.COM